23/10/2018 - 20:44
::  Home Page     ::  Scrivici     ::  Lavora con noi
L'Azienda
Dove siamo
Le Banche Utenti
Servizi:
Archiviazione
Assegni
Banca On Line
Banche dati
Bancomat
Banking Outsourcing
Sistemi Direzionali
Incassi e Pagamenti
Networking
Pos
Registrazione Centralizzata Ordini Telefonici
Rete Interbancaria
Financial Risk Management-SINTESI
Segnalazioni e Vigilanza
SEPA & PSD
SIB2000
Stampe e Imbustazione
Terminal Server
Web

Pos

Untitled Document

La Concentrazione e la Gestione dei terminali POS di Sofinco

Il servizio POS è un sistema elettronico di incasso, attraverso terminali installati presso gli esercenti convenzionati e abilitati al trattamento di tutte le carte di debito di credito, che consente al negoziante di verificare la validità di una carta, di comunicare all'ente gestore l'entità della spesa, di ricevere l'approvazione al pagamento e di emettere una ricevuta.
La banca concede il terminale POS al cliente, provvede all'installazione presso il punto vendita collegandolo al centro di autorizzazione, con una rete telefonica fissa o mobile, e consentendogli di ricevere direttamente, sul proprio conto corrente, l'accredito diretto dei corrispettivi delle vendite. Dotandosi di un terminale POS, l'esercente non corre rischi di negoziare carte smarrite o rubate, non deve restituire resti, ed evita di tenere in cassa denaro, a rischio di furti o banconote false, ma al momento dell'acquisto striscia la carta di debito o di credito dell'acquirente e digita l'importo della somma da riscuotere.
In questo modo l'esercente apre il proprio mercato a tutti i possessori di carte di debito o di credito, siano essi italiani o stranieri, ormai abituati a non portare con sé somme di denaro contante troppo alte. L'esercente non deve fare conversioni di divise straniere nella propria divisa nazionale, in quanto esprime sempre l'importo in divisa nazionale, senza preoccuparsi delle modalità con cui verrà addebitato il possessore della carta.
La tecnologia mette a disposizione diversi terminali in grado di soddisfare le varie tipologie di esercenti, infatti, oltre ai POS tradizionali, sono disponibili POS mobili, POS in radiofrequenza, POS cellulari, ecc.

TIPOLOGIA DELLE APPARECCHIATURE

POS Tradizionale

ll terminale può essere costituito da una o due unità: in questo caso l'apparecchio si compone di una unità primaria, riservata all'esercente, e di una secondaria, denominata PIN-PAD, riservata all'acquirente per la digitazione del codice segreto (PIN).
L'apparecchio legge la carta, autorizza la transazione e stampa lo scontrino per il titolare della carta e per l'azienda.

POS Cordless

Il POS cordless o "POS senza filo" è rivolto ad esercenti che necessitano di utilizzare il terminale in un raggio di 100/150 metri da una postazione "base" collegata alla rete telefonica fissa.
L'apparecchio è consigliato per ristoranti, distributori di benzina, grossisti con vendita sui piazzali, per tutti quegli esercizi commerciali dove non c'è un punto cassa al quale il cliente si avvicina per il pagamento, ma viceversa è il "punto cassa" stesso che si avvicina al cliente.

POS GSM

La caratteristica essenziale di tale apparecchiatura è quella di essere collegato alla rete di telefonia mobile GSM. Questo dispositivo permette una flessibilità negli spostamenti, ed è particolarmente indicato per i venditori ambulanti, per tassisti, in genere per tutti gli usi in cui la mobilità sul territorio è l'essenza stessa dell'attività commerciale.

POS carburanti

E' la colonnina self service installata presso i distributori di benzina che consente di effettuare acquisti di carburante anche di notte con carta Pagobancomat o carta di credito.

Barriere di cassa

Sono apparecchiature destinate in particolar modo alla grande distribuzione o comunque a tutte quelle attività che prevedano più punti cassa. L'architettura del sistema prevede un concentratore (CLUSTER) che gestisce il traffico delle transazioni che provengono dai POS (SLAVE) collocati presso le singole casse.

POS Virtuale (Negozio virtuale/Commercio elettronico)

Il Servizio Pos Sofinco permette inoltre un sistema sicuro di pagamento on-line, per il commercio elettronico, basato su carta di credito.

TIPOLOGIA DELLE CARTE

Carta di debito

Tutti i Titolari di conto corrente possono richiedere la Carta Bancomat in una delle seguenti versioni:
· Carta Bancomat, per il prelievo di contante presso sportelli automatici (ATM) in Italia;
· Carta Bancomat/Pagobancomat, per il prelievo di contante presso sportelli automatici (ATM) ed il pagamento di beni e servizi in Italia;
· Carta Multifunzione (emessa in collaborazione con il Credito Cooperativo, CartaSì o BankAmericard), riunisce le funzioni di carta di debito (in Italia) e di carta di credito (in Italia ed all'estero);
· Carta Cirrus/Maestro, con questa carta si può prelevare contanti e pagare gli acquisti sia in Italia che all'estero, presso gli sportelli automatici e gli esercizi commerciali convenzionati con i circuiti Bancomat/Pagobancomat o Cirrus/Maestro.

Carte di credito

Oltre ai prodotti di debito la banca offre anche:

  • Carta del Credito Cooperativo;
  • CartaSì;
  • BanKAmericard;
  • American Express;
  • Diners;
  • JCB.

Le carte di credito conferiscono al cliente capacità di spesa anche senza avere una disponibilità effettiva sul proprio C/C nel momento dell'acquisto o prelievo contante. Infatti l'addebito viene effettuato in tempi successivi e generalmente con valuta del giorno dell'estratto conto.

VANTAGGI PER IL PORTATORE DI CARTA

Riportiamo di seguito i principali vantaggi che una carta riserva:

  • Agevola il controllo delle spese, attraverso l'invio di un estratto conto mensile o trimestrale;
  • Pagamenti presso gli esercizi commerciali;
  • Rifornimento di carburante;
  • Pagamento pedaggi autostradali e Servizio Fast Pay;
  • Anticipo contante;
  • Possibilità di utilizzo per il pagamento di traffico telefonico;
  • Spendibilità internazionale;
  • Tutela del portatore di carta: Servizio di blocco e sostituzione urgente della carta smarrita o rubata;
  • Pagamento immediato o posticipato rispetto alla data in cui si è effettuata la transazione di spesa o di prelievo secondo la tipologia di carta (debito o credito);
  • Servizio di assistenza telefonica.


VANTAGGI PER L'ESERCENTE

Con il servizio POS l'esercente può:

  • ampliare la clientela potenziale:
  • offrire un servizio attivo tutti i giorni 24 ore su 24;
  • garantire l'accredito con valuta il primo giorno lavorativo successivo alla data dell'operazione;
  • ottenere pagamenti certi, meno errori e una contabilità più facile;
  • ricevere l'accredito automatico degli importi da riscuotere sul conto corrente prescelto;
  • avere maggiore sicurezza grazie alla minore giacenza di denaro in cassa, con conseguente riduzione di rischi quali furti, rapine, banconote false, assegni scoperti, ecc.;
  • essere garantito nelle operazioni dalla propria banca o dalla compagnia che ha emesso la carta di credito;
  • eliminare qualunque problema e incertezza circa l'utilizzo della moneta Euro e dei relativi resti;
  • incrementare le vendite, facilitando il cliente negli acquisti;
  • usufruire del servizio di assistenza tecnica.

Il servizio POS che la banca offre comporta:

  • L'installazione del terminale;
  • L'istruzione presso l'esercente, con personale specializzato ed appositamente formato;
  • La manutenzione;
  • L'assistenza telefonica;
  • L'assistenza al cliente nelle fasi di convenzionamento con le compagnie licenziatarie dei circuiti.

L'offerta del Servizio POS Sofinco comprende le seguenti attività:

  • Gestore Terminali, processing delle transazioni effettuate con carte Bancomat/Pagobancomat e carte di credito, attraverso il collegamento con Iccrea, SSB, le compagnie delle carte di credito e i circuiti internazionali di credito e di debito;
  • Rendicontazione, consente l'invio delle informazioni sul transato alla singola banca;
  • Contabilità, con l'elaborazione e l'invio dei flussi contabili agli enti interessati;
  • Help Desk, a disposizione dell'esercente e della banca stessa;
  • Commercializzazione dei terminali, che prevede la vendita o il noleggio del terminale;
  • Gestione RAC, per la richiesta del codice Sia;
  • Installazione/manutenzione, coordinamento delle varie società che partecipano all'erogazione del servizio;
  • Connettività e monitoraggio rete, dal punto vendita al centro di autorizzazione.

L'architettura e i partner:

  • Hardware fault-tollerant (sistema stratus);
  • Applicazione per la gestione della procedura (N&TS);
  • Trasporto e connettività (TNS Italia);
  • Centro Customer Care (PAYCARD Service );
  • Gestione Anagrafica (Applicazione PGP di ErreviSystem).

 

indietro
Area Riservata
ACCESSO AREA RISERVATA
Hai dimenticato la password?
Circolari
Manuali
Contatti
Listino
Reports fatturazione
Links:
Federazione Emilia-Romagna
Federcasse
Iccrea Holding
Iccrea Banca
ABI
Banca d'Italia
Borsa Italiana
Consob
Ufficio Italiano dei Cambi
Agenzia delle Entrate
SIA
Glossario Internet
© Cedecra Informatica Bancaria tutti i diritti riservati - Cookie policy - email Powered by: CEDECRA